Nel 2014 Salini Impregilo ha adottato una nuova politica di sostenibilità, pubblicata nel gennaio 2015, che ha coinvolto tutti i principali dipartimenti nella definizione di 10 principi che, con il Codice Etico, rappresentano un punto di riferimento per tutto il Gruppo.

Il Gruppo è inoltre firmatario del Global Compact delle Nazioni Unite, la più grande iniziativa mondiale di sostenibilità che impegna le imprese ad allineare le loro attività e strategie a dieci principi universalmente riconosciuti in tema di diritti umani, lavoro, ambiente e anti-corruzione.

Oltre alle politiche e alle procedure sulla gestione delle risorse umane, Salini Impregilo ha rafforzato il proprio impegno per i diritti umani e dei lavoratori attraverso un Accordo Quadro Internazionale firmato nel 2014 con le Organizzazioni Sindacali Nazionali ed Internazionali delle costruzioni.

Il Gruppo ha inoltre adottato volontariamente un Sistema di Gestione Integrato in conformità alle norme internazionali ISO 9001 (per la qualità), ISO 14001 (ambiente) e OHSAS 18001 (per la salute e sicurezza), implementato da tutte le società del Gruppo e certificato da un organismo esterno indipendente.

Nel 2014 Salini Impregilo ha adottato un Sistema di Compliance Anti-corruzione, rafforzando la struttura di prevenzione e controllo assicurata dalle procedure aziendali e dal Modello 231 previsto dalla legislazione italiana.

Per quanto riguarda l'impegno in tema di trasparenza, il Gruppo assicura ampia disclosure ai propri stakeholder mediante la pubblicazione di questo Rapporto, redatto in conformità alle nuove Linee Guida GRI-G4 del Global Reporting Initiative. In tutti i paesi in cui opera, inoltre, il Gruppo organizza regolarmente attività quali incontri e campagne di informazione, come mezzo per coinvolgere e dialogare con le comunità locali.

Nel 2014, Salini Impregilo ha anche aderito volontariamente al Carbon Disclosure Project (CDP), la piattaforma globale supportata da oltre 800 investitori istituzionali che consente di misurare, confrontare e condividere informazioni relative alle performance ambientali di circa 2.000 aziende in tutto il mondo.