Alla fine del 2014 Salini Impregilo impiegava 34.100 persone in tutto il mondo, il 44% dei quali di età inferiore a 30 anni. La maggioranza della nostra forza lavoro si trova in Africa, seguito da Medio Oriente e Asia, Centro e Sud America.

 

Il programma “Il coraggio del lavoro”

A fine 2014 Salini Impregilo ha lanciato un piano di occupazione pluriennale denominato in modo evocativo “Il coraggio del lavoro”, che incarna la visione del Gruppo per la ripresa del settore delle infrastrutture e, in generale, dell’economia. Il programma prevede l’assunzione di 15.000 persone in tutto il mondo nei quattro anni del piano industriale fino al 2017. Di questi, 2.500 sono già stati assunti alla fine del 2014.

Il programma include, inoltre, una campagna per l’assunzione di 100 giovani ingegneri, selezionati tra i migliori studenti provenienti dalle facoltà di Ingegneria Civile, Meccanica, Ambientale, Elettrica e Gestionale. Per loro sono previsti percorsi di carriera volti all’acquisizione delle competenze richieste per coprire i ruoli chiave all’interno dell’organizzazione, affinché i giovani ingegneri di oggi possano diventare i nostri Direttori di Cantiere di domani.

Il programma di inserimento per i 100 nuovi assunti includerà una formazione interfunzionale in cantiere, attività di sviluppo e formazione on-line.

Il piano prevede inoltre un programma di guida e tutoraggio pluriennale, che coinvolgerà ogni anno 500 studenti universitari di talento sia in Italia che all’estero, mediante un percorso di orientamento, selezione e formazione in azienda.

Attraverso la definizione di accordi strategici con le più importanti università italiane ed internazionali, Salini Impregilo mira ad individuare e selezionare i migliori talenti nel mercato del lavoro locale e internazionale, al fine di favorire il loro sviluppo e la loro crescita professionale attraverso l’implementazione di programmi di tutoraggio e/o tirocini curriculari per i top performer.

 

Formazione e sviluppo del personale

Siamo fortemente impegnati nello sviluppo di un ambiente di lavoro che valorizzi le capacità individuali, favorisca la crescita di competenze e il potenziale di apprendimento, in maniera tale che ogni dipendente possa esprimere pienamente le proprie potenzialità e contribuire in tal modo al raggiungimento degli obiettivi aziendali.

Siamo convinti che la formazione continua sia vitale per i nostri dipendenti e per il futuro del Gruppo. Per questa ragione, definiamo e implementiamo un Piano di Formazione annuale volto a consolidare e sviluppare il sistema di competenze aziendale, nell'ambito degli sforzi del Gruppo per l’eccellenza negli standard professionali, nelle performance e nei risultati.

Un altro elemento importante della nostra strategia aziendale è l’investimento nello sviluppo di professionisti a livello di singole aree geografiche, in quanto ci permette di poter contare su risorse qualificate per progetti futuri situati nelle stesse aree geografiche o ovunque siano richieste competenze analoghe.

La specializzazione e lo sviluppo delle competenze sono resi possibili attraverso una formazione specifica e processi di knowledge sharing sia presso i nostri cantieri e nelle sedi, con un mix bilanciato di giovani risorse e personale di lunga esperienza, assicurando in tal modo che le competenze aziendali siano costantemente trasferite alle prossime generazioni di professionisti.

Oltre alla formazione iniziale su politiche e procedure del Gruppo per tutti i nuovi assunti, ogni dipendente è coinvolto – come detto – in un programma di formazione specifico in funzione dei compiti assegnatigli, volto a sviluppare e ottimizzare le proprie competenze e capacità. In aggiunta ai sistemi di formazione tradizionali, è stato lanciato un programma di formazione on-line per supportare lo sviluppo professionale su tematiche specifiche di importanza generale, permettendoci di raggiungere i dipendenti di tutto il mondo in maniera più mirata ed efficiente.

Nel 2014, sono state erogate oltre 705.000 ore di formazione al personale del Gruppo, pari ad una media di circa 21 ore pro-capite.

>705.000
Ore di formazione erogate alla forza lavoro diretta